Martedì
16:49:20
Ottobre
11 2022

A Marta Catellani, a lungo docente dell’Università di Parma, il Premio “Herbert C. Brown” della Società Chimica Americana

Per la pionieristica scoperta di una metodologia di sintesi che porta il suo nome in tutto il mondo. È la prima volta che il premio è assegnato a una donna e che arriva in Italia. Cerimonia a Indianapolis nel marzo 2023, in occasione dell’ACS Spring Meeting

View 5.8K

word 317 read time 1 minute, 35 Seconds

Parma - La Società Chimica Americana ACS ha conferito il Premio “H.C. Brown Award for Creative Research in Synthetic Methods” a Marta Catellani, docente del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale dell'Università di Parma attualmente in quiescenza e componente dell’Accademia dei Lincei.


Il riconoscimento, intitolato al Premio Nobel anglo-americano della Purdue University (West Lafayette), dal 1997 è assegnato a ricercatori che si sono particolarmente distinti nella sintesi organica e finora è stato conferito, tra gli altri, ai premi Nobel Robert H. Grubbs, Richard F. Heck, Akira Suzuki e Benjamin List.


La prof.ssa Catellani viene premiata per la pionieristica scoperta di una metodologia di sintesi che porta oggi il suo nome in tutto il mondo.
Le Catellani Reactions sono reazioni di straordinaria semplicità, basate sull’uso di palladio e norbornene come catalizzatori, in grado di far ottenere da reagenti sostenibili importanti classi di molecole complesse. Queste reazioni sono pertanto accreditate come un validissimo metodo di preparazione di molecole biologicamente attive e tuttora costituiscono un modello a cui ispirarsi per importanti gruppi di ricerca in tutto il mondo.

È la prima volta che il premio “H.C. Brown” viene assegnato a una donna ed è la prima volta che varca i confini dell’Italia.


Il prestigioso premio conferito alla prof.ssa Catellani è quindi motivo di doppia soddisfazione non solo per il gruppo di ricerca da lei fondato e guidato (costituito attualmente dai proff. Nicola Della Ca’ ed Elena Motti) ma anche per il Dipartimento di Eccellenza SCVSA e per tutta l’Università di Parma.

Source by UNIPR


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / A Marta ...Americana